martedì 22 gennaio 2013

SAVE BABEL QUADRIPTYCH


SAVE BABEL QUADRIPTYCH

(c) Luca Piccini - 2013

Collage, assemblage, tecnica mista su tela, 4 tele 20x20x3

Quando dio distrugge la torre di Babele, le genti si dividono, si formano le culture, le lingue, le razze: nasce la "diversità". Questa diversità è oggi messa a rischio dalla globalizzazione, e il rischio è che si ricostruisca Babele: unica lingua, unica cultura, unica razza. Contro questa 'entropia' culturale, si deve salvare Babele, sono le diversità che danno al mondo la sua bellezza...






Nessun commento:

Posta un commento

"ALEPPO 2017" PARTECIPA A "UN SORRISO ALLA VITA" | MATERA 22 - 28 SETTEMBRE 2017

ALEPPO 2017 Quest’opera avrebbe potuto chiamarsi   “SALVATE I BAMBINI”. Una bambina, sola, con le ginocchia ferit...