giovedì 21 dicembre 2017

ODALIK




ODALIK

© Luca Piccini
Ready-Made and Mix. Tech. on Wood, 25x25

odalisca: s. f. [dal fr. odalisque, e questo dal turco oḍaliq,
 in grafia mod. odalik«cameriera», der. di oḍa «camera»]. 

1. Termine con cui, in Turchia, erano indicate le schiave addette al servizio di tavola
e di camera delle signore, impropriam. applicato dagli scrittori europei alle schiave concubine dei sultani e dei pascià nell’Impero ottomano. 

2. estens. Donna giovane e bella, dall’aspetto provocante.

[Enciclopedia Treccani] 


Part.


Part. - THE EYES

giovedì 14 dicembre 2017

LULU AND JACK




LULU AND JACK

Ready-Made and Mix. Tech on Wood, 25x25

Lo spettatore più interessato all'interpretazione di Louise sarà però il regista austriaco G. W. Pabst che, con intuizione felicissima, la vorrà per il ruolo di Lulu in Die Büchse der Pandora (Lulu o il vaso di Pandora), trasposizione cinematografica dei due drammi di Frank Wedekind  Il vaso di Pandora e Lo spirito della terra.
          Louise, che aveva spodestato dal ruolo una certa Marlene Dietrich, sarà la protagonista assoluta del film e regalerà un'interpretazione leggendaria che può anche essere letta come una sintesi della sua vita e delle sue pulsioni più segrete.
          Lulu rappresenta davvero lo spirito della terra, un erotismo immediato, elementare, fuori dalla società e dalla storia; in Lulu tutti si perdono poiché il suo istinto non conosce mascheramenti o valori, e gli uomini che si imbattono in lei, che in essi e per essi vivono, riconosceranno in Lulu la falsità della vita normale e la propria perdizione.
          Non a caso l'unico personaggio a lei pari sarà il suo assassino Jack lo Squartatore, anche lui un outcast, un reietto: durante il loro incontro fatale Lulu si donerà assolutamente, sino alla morte (tanto che nel prostituirsi a lui non aveva chiesto denaro), mentre Jack non potrà che prenderla nel modo più estremo.


 LULU's EYES (Part)



LULU (Part)





lunedì 4 dicembre 2017

mercoledì 29 novembre 2017

TESLA AND THE PIGEON


TESLA AND THE PIGEON
Ready-Made and Mix. Tech on Wood, 25x35
© Luca Piccini 

1922: Tesla's Favorite Pigeon Dies
Tesla had many pigeons he fed and cared for, but one, he was particularly fond of. He described it as being a beautiful female bird, pure white with light gray tips on its wings. One night the bird flew into Tesla's room at Hotel St. Regis, and he perceived that she was attempting to tell him she was dying. Tesla said a light came from her eyes more intense than he had ever produced by the most powerful lamps in his laboratory. The bird then died and Tesla said that at that same moment, something went out of his life and he knew his life's work was finished.

1922: Muore il Piccione Favorito di Tesla
Tesla aveva molti piccioni che nutriva e curava, ma uno gli era particolarmente caro. Lui lo descrisse come   un bell’ uccello femmina, bianco puro con punte grigie e leggere sulle sue ali. Una notte l'uccello volò nella stanza di Tesla all’ Albergo St. Régis, e lui percepì che stava tentando di dirgli che stava morendo. Tesla disse che una luce venne dai suoi occhi più intensa di ogni luce che lui avesse prodotto con la più potente delle lampade nel suo laboratorio. L'uccello poi morì e Tesla disse che in quello stesso momento, qualche cosa se n’era andato dalla sua vita e seppe che la sua vita era finita.



TESLA (PART)

lunedì 20 novembre 2017

GUARDIAN ANGELS, FALLEN ANGELS



GUARDIAN ANGELS, FALLEN ANGELS

Ready Made and Mix. Tech. on Wood, 15x40
 
“Milioni di creature spirituali si muovono, non viste, sulla Terra, quando siamo svegli come quando dormiamo.”
(John Milton)

“Quando ero bambino credevo in un angelo custode accanto a me. Ora credo di avercelo dentro.”
(Erri De Luca)

“Io ho visto e incontrato angeli camuffati da persone ordinarie che vivono vite ordinarie.”
(Tracy Chapman)

“Nessuno che non abbia percepito la verità sul diavolo e sui suoi angeli, o che non abbia capito chi era costui prima di diventare un demonio, e come lo è diventato, sarà mai capace di conoscere l'origine di ogni male”.
(Origene)

La cattiveria la puoi trovare anche nell’ultima delle creature. Quando Dio ha fatto l’uomo doveva avere il diavolo accanto.
(Cormac McCarthy)


 Part.


Part.




lunedì 13 novembre 2017

VIOLET ASTA

VIOLET ASTA

 © Luca Piccini
Ready-Made and Mix. Tech. on Board, 25x25


"Asta Nielsen is the only female artist in film who can be considered outright as a genius and whose artistic achievements have the unforced quality of natural events. Everyone who has ever enjoyed the pleasure of her friendship knows that she, like all the other real greats in the world of art, is also a significant human being whose exceptional sense of humor and deep wisdom about life are without parallel."

[Paul Wegener]




 DETAIL: THE EYES




giovedì 9 novembre 2017

IL EST GRAND TEMPS DE RALLUMER LES ETOILES



IL EST GRAND TEMPS DE RALLUMER LES ETOILES

[E' GIUNTO IL TEMPO DI RIACCENDERE LE STELLE]
G. APOLLINAIRE

© Luca Piccini

Ready-Made and Mix. Tech on Board, 15x40





G. Apollinaire (Part.)




Les étoiles (Part.)








lunedì 30 ottobre 2017

giovedì 19 ottobre 2017

LONELY MAN'S DREAM


LONELY MAN'S DREAM

Ready Made and Mix Tech on Board, 25x25



The woman the poet Apollinaire called “the drunkard’s vision and the lonely man’s dream” 




giovedì 12 ottobre 2017

ASTA DIVA


ASTA DIVA

Ready-Made and Mix. Tech. on Board

E NEL 1910 APPARVE ASTA NIELSEN

"LA MATTINA del 12 ottobre 1910 la neonata casa di produzione Kosmorama organizza a Copenaghen una proiezione del film Precipizio per la compagnia degli attori del Teatro reale. Protagonista è Asta Nielsen, una delle attrici della compagnia al suo esordio cinematografico. Il film comincia tra schiamazzi e risate per lo spettacolo che sta improvvisando tra il pubblico il grande comico Olaf Poulsen. Poi appare Asta Nielsen e accade qualcosa di straordinario. La sua figura irradia un calore tale che si può registrare fisicamente un immediato aumento della temperatura emotiva nella sala. Quando comincia a ballare i movimenti del suo corpo, la luce dei suoi occhi, sprigionano una carica erotica così intensa che lo schermo diventa incandescente e la tensione si abbatte sulla platea facendo quasi esplodere il sangue alle tempie degli spettatori. Tutti sono come travolti e paralizzati. Alla fine Poulsen dichiara di avere l' impressione di essere stato colpito da un fulmine. In effetti la compagnia ha avuto il privilegio di tenere a battesimo una figura portatrice di un nuovo verbo: d' ora in poi la storia del cinema andrà suddivisa in un' era Ante Nielsen e in una Dopo Nielsen."
[Giampiero Brunetta | La Repubblica]



ASTA DIVA (Detail)


Y (La Ragazza col Turbante)

Y (La Ragazza col Turbante) Ready-Made and Mix. Tech. on Wood, 25x35 Ritratto dell'artista Yaryna Sayenco Part. ...